Descrizione Progetto

CONCETTI

Long Range

  • non sono colpi potenti, con cui si intende fare un KO, ma piuttosto aprono la strada ad una combinazione
  • l’angolo di arrivo di questi colpi è leggermente inclinato in diagonale rispetto a quelli standard mid-range

Mid Range

  • nei colpi circolari il braccio è piegato a 90°

Short Range

  • sono i colpi più potenti, molto corti
  • bisogna economizzare al massimo il movimento anche perché sennò si rischia di rimanere scoperti, essendo a corta distanza

Guardia (Stance)

Posizione di guardia per mid e long distance:

  • guardo attraverso le sopracciglia
  • alluce sinistro allineato con tallone destro
  • spalla sx h 11, spalla dx h 5

Guardia da Close Range

nella guardia da vicino allargo maggiormente le gambe, con i piedi circa a ore 10 e ore 4. Ho meno mobilità ma più potenza immediata (la distanza è minima)

Body Movement

Dopo ogni pugno che va a segno devo eseguire uno dei cinque body movement:

  • ducking
  • inside slipping
  • outside slipping
  • inside roll
  • outside roll

FOOTWORK

Mentre faccio i passi la distanza tra le gambe non dovrebbe praticamente variare. Quindi, il movimento deve essere corto ed esplosivo, è quasi shiftare sul pavimento.
I piedi non dovrebbero mai cambiare orientamento.

Posso muovermi mentre tiro il jab, ma devo essere fermo mentre tiro il cross.

Passi avanti / indietro

  • se unisco o incrocio i piedi nel fare il passo, la mia base d’appoggio è troppo ridotta e se vengo colpito cado per terra
  • Step back: meglio farlo insieme a duck (per schivare i pugni)

Passi destra / sinistra

  • non unire o incrociare i piedi
  • non spostarsi troppo altrimenti l’avversario va fuori dalla nostra portata

Passo in avanti diagonale sinistra

  • serve per variare l’angolo di approccio all’avversario
  • serve per variare la posizione rispetto a quella frontale, se l’avversario mi tira i pugni

Passo indietro diagonale sinistra

  • è appena appena all’indietro, di circa una spanna

Passo avanti diagonale destra

  • si muove prima il piede avanti, fino ad essere allineato con il piede dietro, che poi a sua volta si sposta subito
  • stare attenti a non incrociare il passo

Passo indietro diagonale destra

  • serve per uscire in modo dinamico

Pivot

  • scopo: crea nuovi angoli per il footwork
  • il perno è sulla gamba davanti
  • funziona bene sempre, dal short-range al long range
  • essere economici nei movimenti, ruotando di 45°
  • non inclinare il busto in avanti
  • posso prima fare una finta body feint poi spostarmi e colpire
  • Check Hook: left hook mentre ruoto in senso orario

Posso fare il pivot anche dopo un roll

  • es: roll, hook dx, pivot sx, hook sx
  • Pivot e poi step back
    • check hook + pivot, step back + jab

Esercizi in sequenza:

  • step back / forward, pivot sx / dx
  • step out / in + jab, pivot sx / dx
  • step out / in + jab, pivot sx / dx, cross/hook/uppercut
  • unisco step out e pivot: angled side step backwards. Poi posso tirare cross/hook/uppercut

STANCE SWITCH

I cambi di guardia si fanno a corta distanza, per tirare ganci e montanti da angolazioni differenti.

Orthodox to orthodox

(in O2O mantengo la guardia destra)

  • ruoto su me stesso di 90° in verso antiorario, senza cambiare la posizione relativa tra i piedi
  • Es combo:
    • O2O e short range left hook
    • O2O, left body hook, short range left hook
    • O2O, left body hook, short range left uppercut

Orthodox to southpaw

(in O2S cambio la guardia da destra a sinistra)

  • sposto il piede sinistro verso sinistra mentre ruoto il busto di 90 ° verso destra, ritrovandomi con il piede destro avanti
  • Es combo:
    • analoghi agli O2O ma con il destro
    • O2S, left body hook e right hook
    • short left hook, O2S, short left hook
    • da lunga distanza: cross, step incrociando i piedi (portando avanti il destro, quindi O2S) e jab con il dx

Mix

  • O2O, left body hook, short range left uppercut, pivot con perno su piede dx (02S) e long range uppercut sx, long range hook dx (lead check hook) e poi S2O per ritornare nella mia guardia dx
  • jab, hook sx arretrando il piede sinistro fino ad essere pari con quello destro, pivot sul piede destro (mi ritrovo in guardia sx) e uppercut sx. Farlo anche partendo da guardia mancina per ritrovarsi in guardia destra.

Cambio guardia da Close Range (O2S)

Nota: nella guardia da vicino allargo maggiormente le gambe, con i piedi circa a ore 10 e ore 4 (stile Mike Tyson)

  • body hook dx, short uppercut dx spostando leggermente avanti il piede dx, hook sx spostando indietro il piede sx e mi ritrovo in guardia mancina.
  • poi posso rifare la stessa cosa per ritornare in guardia dx.

BODY MOVEMENT

Nota: non eseguo questi movimenti quando vedo il pugno arrivare, perché non sarei abbastanza veloce, devo continuare ad eseguirli come parte integrante del combattimento.

Slipping

Slipping inside / outside the shots

  • non schivare piegando il busto
  • minimizzare i movimenti
  • schivo verso sinistra: ruoto il piede dietro, il bacino e le spalle come se tirassi un diretto
  • schivo verso destra: ruoto il piede dietro, il bacino e le spalle come se tirassi un jab
  • non abbassare le mani o ci arriverà un gancio

Slipping with layback

  • serve per passare:
    • da short a mid-range
    • da mid a long range
    • da long-range a fuori range
  • poi si può contrattaccare immediatamente
  • la gamba davanti non si piega, piego solo il ginocchio dietro
  • il busto non si inclina all’indietro
  • combo es: jab, layback, jab, cross

Slipping with Footwork

  • Slip inside with step forward: faccio lo slip in (ruoto verso sx) e con il piede avanzato faccio un passo, poi nel ritornare con il busto avanzo anche con il piede dietro. Posso anche tirare hook sx nel rigirarmi:
    • slip in + step forward, hook sx
    • slip in + step back, hook sx
  • Slip outside with step backwards: stesso concetto (ruoto verso dx). Poi posso tirare un cross.
    • slip out + step forward, cross
    • slip out + step backwards, cross

Ducking

  • piegare solo le ginocchia e non inclinare il busto in avanti
  • da fare come difesa contro pugni da Long-Range
  • da combinare insieme a un contrattacco, es: jab o Long-Range hook

Bobbing & Weaving (Roll)

Non abbassare mai le mani!
Alla fine del movimento devo essere in grado di tirare un colpo (destro oppure sinistro)

Inside Roll

  • il movimento comincia uscendo all’esterno del jab (slipping outside), e poi rientro nel rialzarmi
  • esecuzione: slip outside, duck, mi rialzo tornando nella posizione di guardia
  • contrattacco con hook o uppercut sinistro
  • Pro: inside roll (clockwise) e poi diagonal step forward sx

Outside Roll

  • slip inside, duck, mi rialzo tornando nella posizione di guardia
  • contrattacco con hook o uppercut destro

Body Movement Dopo I Pugni

Es:

  • jab + slip inside o outside
  • jab, slip inside, left hook
  • jab, slip outside, cross
  • jab, slip, hook, roll, hook, duck
  • finto cross, jab, duck, jab

PUGNI AL VOLTO

JAB

  • gomito rimane verticale (percezione)
  • ginocchio destro si piega (ortogonalmente rispetto al jab) mentre ruoto il bacino

CROSS

  • si deve tirare da fermo, e non avanzando/indietreggiando
  • tengo le ginocchia leggermente flesse e ruoto il piede, ginocchio, anche e busto.

LEFT HOOK

Short Range

  • solito movimento delle gambe con ginocchio destro piegato
  • l’avambraccio sinistro è inclinato a 45°, così come la traiettoria (che non è orizzontale come nel caso mid-range)
  • il palmo della mano rivolto verso di me
  • non abbassare la mano per caricare, ma economizzare al massimo il movimento
  • il pugno percorre una distanza di una spanna

Mid Range

  • nel colpire il peso è sulla gamba dietro, con il ginocchio piegato e puntato verso l’esterno (come quando tiro il jab)

Long Range

  • non è un pugno potente ma serve per iniziare una combinazione a cui può seguire un Long-Range Right Hook o un Mid-range Right Uppercut
  • movimento delle gambe come quello del jab
  • movimento del braccio molto simile a quello del jab, ma il gomito non rimane puntato sempre verso il basso ma punta all’esterno
  • c’è una traslazione laterale di circa una spanna rispetto al jab

RIGHT HOOK

Short Range

  • il movimento delle gambe è uguale a quello standard
  • l’avambraccio è inclinata 45°, così come la traiettoria
  • il pugno percorre una distanza di una spanna
  • non sbilanciare il peso in avanti

Mid Range

  • non spostare tutto il peso sulla gamba davanti
  • il braccio è piegato a 90°
  • il palmo della mano è verso il pavimento

Long Range

  • movimento delle gambe standard
  • traiettoria del braccio simile a quella del cross ma leggermente circolare per aggirare la guardia dell’avversario
  • la traslazione laterale rispetto al cross è di circa una spanna, soprattutto nella fase iniziale
  • non sbilanciare il peso in avanti

LEFT UPPERCUT

Short Range

  • stesso movimento delle gambe del jab, ma l’asse del bacino si inclina perché devo alzare l’anca sinistra
  • il braccio rimane compatto contro il corpo
  • il pugno percorre una distanza di una spanna

Mid Range

  • stesso movimento delle gambe: alzare l’anca sinistra
  • il peso si trasferisce sulla gamba dietro

Long distance

  • stesso movimento di gambe e anca del caso mid-range, ma allungo il braccio sinistro con il palmo della mano rivolto verso l’alto, quasi come se fosse un jab
  • la traiettoria è dritta e non circolare, per economizzare al massimo il movimento

RIGHT UPPERCUT

Short Range

  • movimento delle gambe standard
  • economizzare al massimo il movimento
  • non abbassare la mano per caricare
  • il pugno percorre una distanza di una spanna

Mid Range

  • avambraccio perfettamente verticale, per infilarsi in mezzo alle braccia dell’avversario (se l’avambraccio non è verticale, allora è un gancio)
  • se non ruoto bene il bacino, l’avambraccio non riuscirà ad essere verticale
  • si può tirare dopo un jab, facendo un passo avanti per chiudere la distanza

Long Range

  • il movimento delle gambe è come quello del diretto destro
  • il movimento del braccio è come quello di un diretto ma con il palmo verso l’alto
  • bisogna economizzare al massimo il movimento, quindi la traiettoria è diritta tranne alla fine dove si alza leggermente, per arrivare al mento

PUGNI AL CORPO

BODY-JAB / BODY-CROSS

Long Range Body-Jab / Body-Cross

  • i colpi diritti funzionano bene per stoppare qualcuno che sta avanzando
  • si tirano a lunga distanza
  • Ducking con le gambe e poi tiro esattamente come al volto
  • non piegare il busto per abbassare la traiettoria, ma piegare solo le gambe, perché altrimenti rimango con il volto troppo esposto

BODY-HOOK

Left Body-Hook

  • combino due movimenti: ducking e short range hook
  • colpisco le costole fluttuanti
  • la traiettoria di impatto è diagonale a 45 gradi ascendente
  • se non piego le gambe, devo abbassare troppo il braccio e rimango scoperto
  • non sbilanciarsi in avanti
  • se voglio posso attaccarlo dopo uno slipping outside

Long Range Left Body-Hook

  • combino due movimenti: Ducking e Long Range Left Hook

Right Body-Hook

  • stesse considerazioni del Left Body Hook

Long Range Right Body-Hook

  • combino due movimenti: Ducking e Long Range Right Hook

BODY-UPPERCUT

Left Body-Uppercut

  • stesse considerazioni dei ganci
  • l’asse di rotazione del bacino non è perfettamente verticale, perché devo spingere l’anca verso l’alto
  • l’angolo di impatto è sempre a 45° ascendente, alla bocca dello stomaco. Se io andassi a vuoto, la traiettoria continuerebbe fino a diventare verticale come l’uppercut al mento

Right Body-Uppercut

  • stesse considerazioni del sinistro

FINTE

3 tipologie di finte:

1) Finte di Pugni

Es:

  • finto jab poi cross
  • finto cross e poi jab (e poi ducking)
  • finto uppercut destro poi hook sinistro
  • finto body hook e poi uppercut al mento

2) Finte con Movimenti del corpo

Es:

  • slipping
  • ducking

3) Finte di Footwork

Es:

  • finto passo avanti e poi tiro cross

Mix

Funziona ancora meglio se combino due tipologie, es:

  • finto ducking + jab al corpo, e poi lo tiro in faccia
  • finta cross, jab e poi ducking
  • finta pugno (trigger), duck, jab e cross
  • finta pugno (trigger), layback, cross, left hook, cross

Screw Punch

combina due movimenti:

  1. ducking
  2. long range right hook

BLOCKING

(Sono difese reattive: devo contrattaccare)

BACK HAND BLOCK

Block & counterattack

  • ruoto il bacino come se tirassi un cross, e metto il palmo della mano davanti alla mia faccia, con cui blocco il jab / diretto. Devo ruotare anche il bacino e le spalle perché altrimenti se uso solo il braccio non ho abbastanza forza.
  • economizzare il movimento
  • immediatamente dopo tiro un jab (se l’avversario è alto, devo fare un passo avanti nel tirare il jab)

Parry & counterattack

  • si fa principalmente sul jab
  • uso la mano destra, e ruoto il bacino
  • economizzare il movimento
  • immediatamente dopo tiro un jab

LEAD HAND BLOCK

(contro i mancini)

Block

  • movimento di gambe e bacino come se tirassi un jab
  • non devo usare la forza del braccio, ma la rotazione del corpo
  • non devo allontanare la mano dalla faccia
  • se il mancino tira un cross, allora devo fare un passo all indietro nel fare questo movimento, poiché il colpo è molto potente
  • dopo un lead hand block, posso contrattaccare con la stessa mano, e poi tirare il cross con la mano destra

Parry to the inside

  • muovo le gambe come per tirare un jab, e questo devia il jab del mancino
  • non allungare troppo la mano
  • dopo segue sempre un contrattacco (diretto)

Outside parry

  • il movimento delle gambe è come se tirassi un jab
  • con la mano a gancio devio il suo jab o cross verso l’esterno (la mia sinistra)
  • economizzare il movimento e non fare cerchi ampi
  • poi contrattacco con il cross

Double arm block

  • semplicemente unisco i gomiti
  • non alzare le braccia, scoprendo le costole
  • non abbassare la testa e lo sguardo, sennò non capisco cosa sta succedendo

Hook block, Right side

  • ruoto il bacino come se tirassi un cross, mantenendo l’avambraccio chiuso contro di me
  • non abbassare il gomito se mi tira un body hook (scopro il volto)
  • non alzare il gomito se mi tira al volto (scopro il corpo)
  • dopo contrattacco con un gancio sinistro, al corpo o al volto

Hook block, Left side

  • movimento del bacino e gambe come se tirassi un jab
  • non alzare o abbassare il gomito
  • poi contrattacco con un gancio destro

DOUBLE STRIKE DEFENSE

Logica: effettuo 3 movimenti in sequenza

  1. Reactive defense
  2. Proactive defense
  3. Counterattack

Esempi:

  • Block, layback, cross
  • Block, duck, body cross
  • Double arm block, slip inside, left hook

COMBO STRIKING

Jab

mentre lo tiro paro con la mano destra la faccia, e faccio uno slipping con la testa

  • fast, slow + fast
  • splitto il jab in due, così arriva con un ritardo di una frazione di secondo
  • mixarlo con long-range hook and long-range uppercut
  • finto jab e long range right hook
  • sto in una posizione di lay back così quando contrattacco posso allungarmi di più
  • Step in (sto out of range, poi avanzo e tiro jab). Ho 2 opzioni:
    1. faccio passo con la sx ma non sposto il piede dx, tiro il jab e poi riporto indietro il piede sx (step out)
    2. se voglio posso anche avanzare con il dx dopo il jab e accorciare la distanza

One-Two

  • Devo mixare tutte le possibili combinazioni tra i pugni long-range: jab, hook e uppercut.
    • jab, cross
    • long-range left hook, cross
    • long-range left uppercut, cross
    • jab, long range right hook
    • jab, long range right uppercut
    • jab, screw punch
    • e tutte le possibili combinazioni
  • posso anche tirare cross e poi jab
  • posso anche inserire un passo dopo il jab

Tap & Whack

Serve per i body punching: do un tocco leggero (sfiorando: tap) e carico il secondo pugno (whack). Es:

  • body uppercut (tap) e poi body hook (whack)
  • hook dx (tap) hook sx (tap) uppercut dx (whack)
  • stessa mano: uppercut (tap) hook (whack) e viceversa

Double Right Hand

  • Difesa: Body cross, step back, cross
  • Attacco: cross, step forward, cross
  • cross e poi senza ritrarre il bacino altro cross, e poi ruoto e tiro jab

Combo con Body Movement

  • jab (oppure long range hook) + slip inside o outside
  • jab, slip inside, left hook
  • jab, slip outside, cross
  • jab, slip, hook, roll, hook, duck
  • finto cross, jab, duck, jab
  1. Pugni durante gli slip: dritti oppure long range hook
  2. Pugni dopo gli slip
  3. Pugni prima (non durante) del roll (es jab mentre comincio a ruotare verso destra)
  4. Pugni dopo il roll (anche dritti, es jab)

Combo con Step

  • Jab + step, cross, pivot sx + left hook
  • Jab + step, cross, pivot dx, right hook (2 tempi)
  • Jab + step, cross, pivot, uppercut
  • Pivot e poi step back: check hook + pivot, step back + jab
  • Lomachenko combo:
    • cross mentre sposto il piede sx in diagonale all’esterno, pivot verso sx mentre tiro il jab, cross, jab , cross (facendo piccoli passetti in avanti)
    • posso fare check hook anzichè jab, e poi altri hooks

Progressioni di combo con step e step-in / step-out:

  • Parto da out of range, poi step in + jab, poi:
    • step out, step in to mid range, cross
    • slip dx, cross
    • slip sx, long left hook
    • layback, jab e cross
    • slip dx, long hook dx, long hook sx
    • slip dx, 3 pugni mix
  • Parto da mid range
    • uppercut sx, side step dx, hook dx
    • uppercut dx, side step sx, uppercut sx
    • hook sx, roll, hook sx, hook dx
    • uppercut, side step, 3 pugni mix
    • uppercut, roll, 3 pugni mix
  • Poi si possono sommare tra loro queste combo per creare catene di movimenti

Progressione combo da sommare:

  1. finta jab, cross, left hook
  2. body hook sx, hook sx, body uppercut dx
  3. cross, jab, cross, hook sx
  4. Combo 1, roll, Combo 2, angled side step back a dx, Combo 3

STRATEGIE BOXING

Contro uno alto

  • mi chiudo in guardia e avanzo: step in (fare il giusto footwork)
  • parare (block) e usare colpi long range
  • indietreggiare per farlo venire avanti, e poi colpire

Contro uno basso

  • mantenere long-range con footwork corretto
  • variare gli angoli dei pugni
  • usare il pivot (colpendo) se lui avanza
  • se riesce a chiudere la distanza: colpi short range step out / guard switch

Contro un mancino

  • tanti lead hand strikes e poi esco alla mia sinistra o faccio un pivot da quella direzione; es:
    • pivot + left hook (lead hook)
    • esco a sx con un parry sx e tiro cross

Proactive Strike

Tiro un pugno anche se sono fuori portata, così aspetto una reazione dell’avversario e poi paro e contrattacco subito. Es:

  • trigger punch, block/parry, cross
  • trigger punch, layback, cross

Trigger & Counter

  • jab (trigger), step out (indietro) + step in (avanti), jab + cross
  • con un mancino: i passi (step out e step in) sono in diagonale (indietro-dx e avanti-sx): mi muovo verso il suo braccio forte ma esco dal suo range, giusto di pochi cm, così se lui tira il cross va a vuoto.
  • body jab (trigger) + step in/out (faccio lo step solo con il piede davanti mentre lascio quello indietro fisso, poi ritiro il piede davanti per ritornare nella posizione iniziale) oppure layback, poi long range punches

Difesa contro le combo

Non aspettare di vedere qual è la combinazione che tira, ma:

  1. indurlo a tirare la combinazione facendo una delle tre tipologie di finte (trigger)
  2. difendere il suo primo colpo, facendo un body movement automaticamente dopo la finta (o block)
  3. attaccare

Es:

  • Trigger, duck, jab cross
  • Trigger, layback, cross, left hook, cross

Ritirata e Contrattacco

  • jab + step back, body cross
  • Step back, jab e cross
  • Stance switch O2O e O2S
  • Angled side step on the retreat (step out + pivot di 60° a dx o a sx) e body hook con la mano al centro.
    • Es: se vado verso dx uso la mano sx.

ANALISI PUGILI

Lomachenko

Slip and Diagonal:

  • slip sx (inside) e diagonal step back dx a 45°
  • slip dx (outside) e diagonal step back sx a 30° (e non a 45° semplicemente perché si fa più fatica a spostarsi indietro a sx)
  • si può aggiungere un jab prima dello slip
  • si possono tirare pugni long range dopo lo step back

Combo:

  • cross mentre sposto il piede sx in diagonale all’esterno, pivot verso sx mentre tiro il jab, cross, jab , cross (facendo piccoli passetti in avanti)
  • posso fare check hook anzichè jab, e poi altri hooks

Mike Tyson

  • trigger e shot
  • jab + step in, 020, left body hook
  • square a close range + stance switch
  • combo di 3 o 4 body hooks e uppercut

Naoya Inoue

  • piedi lontani (più controllo nel muoversi avanti e indietro)
  • peso spostato leggermente sulla gamba davanti, per fare da trigger sull’avversario
  • potenza nei pugni alla testa e body punch
  • usa il jab come trigger, insieme al footwork:
    • jab, step out, in, punching combo
    • jab + lead leg step, e poi la ritrae, poi la riallunga e lead hook sx
    • (si aiuta nei movimenti di footwork con le gambe larghe)
  • varia i target: linea centrale e fianchi, testa e body. Es: uppercut dx alla testa, body hook sx
  • comincia le combinazioni con i ganci, che in realtà è pericoloso perché potrebbe arrivarmi un colpo diretto mentre io tiro quello circolare.

Terence Crawford

  • guardia sx, e in più allinea la testa verso il piede dietro, inclinandosi di lato di qualche cm. Ciò induce l’avversario a sforzarsi maggiormente di raggiungerlo.
  • si muove avanti e indietro in linea retta, calcolando alla perfezione il range.
  • semplicità, niente cose complicate

James Toney

  • Stance and Footwork: Double cover or lead hand low
  • Varied weight distribution – constantly altered to suit opponent
  • Pressure: constant grind forward, rarely took a backward step. Defensively-minded aggression
  • Defense into Attack and Vice Versa: shoulder Roll onto hook, consummate counterpuncher
  • Punching Variations
  • Aggression and Intensity